Edizione limitata a 1642 esemplari................

                 

       Particolare del cappuccio  

 

Collezione Dolcevita

  "Non v'è cosa che pesi meno della penna, né pi ù di quella diletti: gli altri piaceri svaniscono o dilettando fan male; la penna stretta fra le dita dà piacere, posata dà compiacimento, e torna utile non a colui soltanto che di essa si valse ma ad altri ancora e spesso a molti che son lontani, e talvolta anche a quelli che nasceranno dopo mille anni". Così nel 1374 scriveva da Padova Francesco Petrarca all'amico Boccaccio. La collezione DOLCEVITA rispecchia più di ogni altra questo alito di felicità che Francesco Petrarca ci tramandò più di seicento anni fa. Gli strumenti di scrittura Dolcevita sono realizzati in resina

                                

E-mail:  rossocart@libero.it

Webmaster:randrew@infinito.it
Copyright © 1999-2003 [Rosso Claudio Cartoleria]. Tutti i diritti riservati.